photo home_zpsf992ff57.png  nbsp;  photo aboutme_zps0ef87621.png  nbsp;  photo stampsideas_zps76144eaa.png  nbsp;  photo receipes_zps0e9854ac.png

 nbsp;

10 aprile 2013

Confettura di fragole


Quest'anno non potevo esimermi dal fare la confettura di fragole, dovevo provare 
ad utilizzare il timbro creato un po' di tempo fa.



In fondo, la confettura di fragole è una delle più semplici, perché non c'è tanto 
da sbucciare, snocciolare e via dicendo e poi il profumo delle fragole che 
cuociono sul fuoco assieme allo zucchero è delizioso...



Come ingredienti, ho utilizzato 1 kg. di fragole e 500 gr. di zucchero, per i miei 
gusti usandone di più sarebbe diventata troppo dolce. Ho pulito e tagliato le fragole,
le ho messe in una casseruola sul fuoco con lo zucchero e le ho fatte cuocere per un paio 
d'ore, fino a quando lo zucchero non ha cominciato a caramellarsi.

Io non uso pectina o gelatina nelle composte, faccio bollire tanto fino a quando 
è lo zucchero stesso che fa da "collante"

Questa mattina ne abbiamo sentita un po' sul pane con il burro...
buonissima... (ne era rimasta poca e non riuscivo a completare un altro vasetto,
così abbiamo fatto di necessità virtù :-)


Ho approfittato di fotografare uno dei barattoli di confettura di fragole
sulle mie mensole nuove.
Presto dedicherò loro un post intero perché le adoro!

Se vi piace il timbro utilizzato per l'etichetta, lo trovate qui.
Se ne desiderate uno per altra frutta, scrivetemi pure!

Buona giornata!

13 commenti:

  1. ciao
    anch'io la faccio così la marmellata di fragole e a casa mia è la preferita. Non ho ancora iniziato perchè con questo freddo per ora non ho trovato ancora fragole gustose. A pochi km da me c'è una cascina che coltiva biologicamente e appena arrivano le fragole del loro mega orto me le accaparro subito perchè sono favolose...niente a che vedere con quel plasticume dei supermercati.

    Bellissime foto. mi piacciono moltissimo i tuoi barattoli.

    RispondiElimina
  2. Ciao!!!
    Che buona la marmellata di fragole..lo sai che non l'ho mai fatta???
    Adoro i tuoi timbrini, mi sa che tra poco vengo a trovarti per ordinartene alcuni!! ^_^
    Un abbraccio!
    Roberta

    RispondiElimina
  3. ....la adoro è la mia preferita!!
    Mi chiedevo dove fossero finite qyuelle meravigliose etichette!!
    Stunning!!
    I wait for you for a "vanity fair Beach party"!! HAVE A NICE DAY!!
    Federica
    smartchicdietreadbooksandfly.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Buondí cara, anch´io la adoro infatti l ánno scorso abbiamo raccolto noi stessi le fragole e poi ho fatto tanti barattolini che ho anche regalato ad amici qui. Prova a cuocere la marmellata con un pó di vaniglia, vedrai che deliccatezza! un bacio fragoloso:-)

    RispondiElimina
  5. Mi hai messo voglia di provare a farla :)

    RispondiElimina
  6. Che voglia!!!
    Le fragole qui a Vicenza costano ancora un sacco, ma appena ho l'occasione giusta la colgo al volo! :)
    Grazie!
    Anna

    RispondiElimina
  7. Ciao! Adoro la marmellata!!!! Se decidessi di farla vorrei tanto un tuo timbrino per personalizzarla!!!
    Ti ho scoperto e di seguirò con piacere.
    Buona domenica.
    Dany

    RispondiElimina
  8. Ciao, se ti fa piacere, vieni a ritirare un premio da me.
    Bogomilla

    RispondiElimina
  9. ciao cara complimenti hai un blog carinissimo...unita ai tuoi lettori...ricambi?mi farebbe tanto piacere kiss
    karina :-)

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/
    http://karinacosmetic.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Ciao, se ti fa piacere, sul mio blog c'è un premio per te da ritirare http://bogomillahoppkids.blogspot.it/2013/04/2-awards-per-me-che-dono-28-amiche.html
    Complimenti...te lo dono perchè sei fonte d'ispirazione!
    Ciao
    Bogomilla

    RispondiElimina
  11. Ciao a tutte. io da circa 3 anni riempio la dispensa di marmellate di tutti di tipi, ovviamente fatte con le mie mani e quasi sempre con frutta del nostro piccolo frutteto. Mia mamma le ha sempre fatte e le adoravo ma crescendo e dovendo fare i conti con la linea mi sono accorta della quantità enorme di zucchero che tutte le ricette propongono e che lei stessa usava: solitamente 500 g zucchero per 1kg di frutta. Non so se vi rendete conto ma provate voi a mangiare 200 g di un qualsiasi frutto e metteteci sopra 100 g di zucchero!!e cuocendo la frutta l'acqua contenutavi evapora quindi rimane a mio modo di vedere zuccheratissima e quasi nauseabonda. insomma, lasciando stare la digressione sullo zucchero che toglie il gusto alla frutta dando quasi lo stesso sapore a tutte le marmellata, ho cominciato a sperimentare drastiche riduzioni delle quantità di zucchero, che sfidano anche le ricette più light che si trovano in rete. E questo nonostante l'opposizione di mia madre che mi ammoniva sul fatto che le mie confetture sarebbero andate a male nell' arco di poco dato che lo zucchero fa da conservate. Oltre al fatto che, secondo lei, sarebbero state disgustose. Ma dico io, quando mangi un frutto non lo zuccheri per gustarlo meglio in quanto, con una maturazione media, è già gustoso di suo. Quindi ho iniziato a metterci 200g zucchero per 1kg frutta. Ancora dolce! 100g allora. mmm, che buona: equilibrata, mantiene il gusto del frutto originale e soprattutto davvero ipocalorica che non è da poco considerato che ne vado davvero ghiotta e svuoto i vasetti in un nanosecondo. E vi assicuraro che durano, se conservate sottosuolo. Ne ho ancora da tre anni fa. stamattina ho fatto quella di fragole, per la seconda volta. dato che non utilizzo pectina e lascio addensare naturalmente, la marmellata di fragole è evaporata molto ed i 100g di zucchero per kg di frutta della prima volta erano anche troppi. quindi stamattina 50g zucchero. ancora molto dolce e buona. Sta sempre all' occhio ormai esperto rendersi conto della consistenza della frutta, di quanto deve bollire prima di addensarsi per sapere dosare lo zucchero: un pò sopra i 100g se frutta acerba e con basso contenuto di acqua, decisamente sotto i 100g per frutta molto dolce e che contiene molta acqua. ciao a tutte da Cristina di Desenzano del Garda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina per i tuoi meravigliosi consigli! Quando ho aperto la posta elettronica e ho visto un messaggio così lungo mi sono spaventata!

      Buona giornata!
      Chiara

      Elimina

Grazie, thank you, mercì, danke, gracias....